cos'è l'ikigai

Cos’è l’Ikigai: come trovare il tuo scopo nella vita

Ti è mai capitato di pensare a quale fosse il tuo senso della vita? Di pensare a cosa ti piacerebbe fare e a come passare il tuo tempo su questa terra?

Se non sai cos’è l’Ikigai leggi questo articolo per scoprirlo.

Secondo questo principio, che deriva dalla cultura giapponese, ognuno di noi ha un Ikigai che può aiutarci a ritrovare il senso della nostra vita.

Se ti dovessi chiedere qual è la tua sensazione prima di un viaggio o di un weekend che hai deciso di passare all’avventura o semplicemente la sensazione che hai prima di fare qualsiasi cosa che ti piace fare, sono certa che mi risponderesti che non stai nella pelle.

Sono anche certa che non vedi l’ora di andare a dormire per svegliarti e fare quella cosa, addormentandoti pieno di entusiasmo e magari svegliandoti al mattino presto senza nessuna fatica.

Svegliarsi ogni mattina con la voglia di portare avanti un progetto che ci appassiona e che facciamo con piacere, ecco cos’è l’Ikigai.

Cos'è l'Ikigai

Semplificando la filosofia giapponese e rispondendo alla domanda “cos’è l’Ikigai?”, potremmo azzardare una traduzione:

Iki vuol dire “vivere” mentre gai lo traduciamo come “senso” “ragion d’essere” “scopo” “qualità”.

Nello specifico al termine Ikigai si attribuiscono questi significati:

  • Il senso della vita
  • Le ragioni per cui vale la pena esistere
  • Il pensiero che ci spinge ad alzarci la mattina
  • La gioia di fare le cose che rendono la vita degna di essere vissuta
  • Sentirsi vivi
  • La propria ragion d’essere

Quindi stiamo parlando dello stato di una persona che conosce il significato della propria esistenza.

Per semplificare tutte queste informazioni possiamo affermare che l’Ikigai è caratterizzato da 4 aree principali e risponde quindi a queste 4 domande:

  1. Cosa amo fare?
  2. Quali sono i miei punti di forza?
  3. Di cosa ha bisogno il mondo?
  4. Per cosa sono o potrei essere remunerato?

 Vi faccio un esempio concreto.

Un musicista suona e fa presumibilmente una cosa che ama.

Se suona vuol dire che è portato per quello strumento e quindi questa è una sua capacità e un suo punto di forza.

Inoltre suonando ad un concerto viene remunerato e fa qualcosa che è utile a chi lo ascolta, gli spettatori si godono lo spettacolo.

Chi ha L'Ikigai?

L’Ikigai è qualcosa che tutti noi possediamo, dobbiamo solo capire come trovarlo.

Per cominciare dovremmo toglierci di dosso tutte le proiezioni che gli altri hanno su di noi e fare in modo di  essere liberi mentalmente per pensare a quelle che sono le nostre passioni e i nostri obiettivi.

Inoltre non pensiamo che l’Ikigai rimanga sempre lo stesso. La vita è in continuo cambiamento, per questo lo sarà anche il nostro ikigai.

cos'è l'Ikigai
Photo by Tianshu Liu on Unsplash

Perché è così importante capire cos'è l'Ikigai?

Conosci l’isola giapponse di Okinawa?

Può sembrare una domanda molto strana, ma se non la conosci ora ti farò fare una scoperta sensazionale.

Quest’isola è famosa come l’isola dei centenari. Una popolazione di gente molto anziana ma molto in forma. Tanti di loro ballano, si dedicano ad attività fisiche e ad attività sociali.

Quasi tutti gli abitanti dell’isola sono consapevoli del proprio Ikigai e affermano che è indispensabile dedicarsi ad attività a cui si tiene davvero per poter vivere a pieno una vita che abbia senso.

L'importanza della comunità

Un altro fondamentale aspetto che caratterizza il popolo di Okinawa è il loro senso di appartenenza alla comunità.

Affermano infatti quanto sia importante sentirsi parte di una comunità. Ognuno fa in modo di cavarsela da solo, perché nessuno deve approfittarsene delle risorse altrui, ma sanno che in caso di necessità possono contare sugli altri.

Esempi di Ikigai sull'isola di Okinawa

Per farti capire meglio e non rimanere vaghi, ti elenco alcuni esempi di cos’è l’Ikigai per le persone di Okinawa:

  • I miei amici e la mia famiglia
  • Mangiare bene
  • Fare sport
  • Creare idee nuove capaci di migliorare il mondo
  • Dedicarmi ad attività che mi entusiasmano
  • Esplorare la natura in bicicletta
  • Dare sfogo alla creatività

Il senso della vita

Che senso ha conoscere il senso della nostra esistenza se non facciamo altro che correre sempre, tutti i giorni dietro a cose che, la maggior parte delle volte, non hanno importanza?

Ricordiamoci di rallentare, di prenderci delle pause e di dedicare del tempo solo a noi stessi.

I Consigli per la cura di se

Proviamo a prendere in considerazione alcuni punti importanti per la cura di noi stessi. 

  • Respirazione consapevole
  • Alimentazione sana
  • Svolgere attività fisica
  • Dormire bene
  • Buon equilibrio vita/lavoro
  • Essere resilienti
  • Vivere insieme agli altri

Trova il tuo Ikigai

“Tra vent’anni sarai più infastidito dalle cose che non hai fatto che da quelle che hai fatto. Perciò molla gli ormeggi, esci dal porto sicuro e lascia che il vento gonfi le tue vele. Esplora. Sogna. Scopri.”

Sulla base di tutto quello che abbiamo detto, prenditi un momento per te e prova a compilare il grafico ragionando su questi concetti: 

  • Le cose che ti piace fare
  • Le cose di cui ha bisogno il mondo
  • Le cose per cui ti pagano o potrebbero pagarti
  • Le cose che sai fare bene 

Se una cosa a cui hai pensato ti rimanda a qualcosa che sai fare ma non è qualcosa per cui potresti essere pagato, mettila nella parte in alto, così se uno dei tuoi punti di forza è qualcosa di cui il mondo ha bisogno, mettila nella parte a destra e così via.

Il grfico seguente ti mostra il significato delle intersezioni tra i diversi ambiti. 

Quindi le voci che hai messo in basso a sinistra si riferiscono alla Professione, in basso a destra alla Vocazione, in alto a sinistra alla Passione e in alto a destra alla Missione. 

Cos'è l'ikigai

Ora che hai riportato tutto nel grafico dell’Ikigai dovresti poter vedere in modo chiaro quello che è il tuo Ikigai.

Adesso inizia a lavorare sul tuo Ikigai e trova il tuo scopo nella vita.

Personalmente vi consiglio di leggere questo libro che è stato per me una forte fonte di ispirazione ma soprattutto è un libro estremamente pratico che ti farà fare moltissimi esercizi che ti porteranno a capire, senza che neanche tu te ne accorga,  cos’è l’Ikigai, qual è il tuo e come coltivarlo.

Se ti va condividi nei commenti quelle che sono le tue passioni, le tue inclinazioni e punti di forza che magari arriveranno suggerimenti su come poter essere remunerati grazie a questi.

Impariamo a condividere, è l’unico modo per crescere e diventare ogni giorno la versione migliore di noi stessi.

Un abbraccio,

Martina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

×

INDICE CONTENUTI

×

INDICE CONTENUTI

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: